New Issue Published: RiMe - Vol. 7 n.s.

2021-02-05

On the occasion of the publication of Volume 7 n.s. at the end of December 2020 I would like to express a few personal thanks which are, however, strictly pertinent to the life of the Journal.
The first of these goes to my colleague and friend Esther Martí Sentañes, ho unfortunately finished her work for the Consiglio Nazionale delle Ricerche on 30 September 2020 and has therefore left her position as RiMe’s editorial secretary after many years of intense and fruitful collaboration. My wish is that she will soon be working with us again at the ISEM.
The second thanks goes to a number of people: Isabella Cecchini, Geltrude Macrì and Idamaria Fusco (the latter one of the two new editorial secretaries), new colleagues who joined our Institute in the summer of last year and who, after being appointed to the Editorial Board of RiMe, together with Sebastiana Nocco (the second of the two new editorial secretaries) have provided an enormous amount of time and goodwill in the new editorial work that has seen us busy with the synchronous publication of three issues.
To all of them, a sincere thanks for what they have done and will do.
Ad Maiora

Luciano Gallinari
Editor-in-Chief
RiMe. Rivista dell'Istituto di Storia dell'Europa mediterranea

In occasione della pubblicazione del Volume 7 n.s. alla fine del mese di dicembre 2020 vorrei esprimere alcuni ringraziamenti personali ma strettamente pertinenti la vita della Rivista.
Il primo di essi va alla collega e amica Esther Martí Sentañes che purtroppo il 30 settembre scorso ha finito di lavorare per il Consiglio Nazionale delle Ricerche e ha quindi lasciato anche il suo incarico di segretaria di redazione di RiMe, dopo molti anni di intensa e fruttuosa collaborazione. A lei va il mio augurio che presto si possa riaverla a lavorare qui con noi all’ISEM.
il secondo ringraziamento va invece a diverse persone: Isabella Cecchini, Geltrude Macrì e Idamaria Fusco (una delle due nuove segretarie di redazione) nuove colleghe che sono entrate a far parte del nostro Istituto nell’estate dell’anno scorso e che, dopo essere state inserite nel Comitato di Redazione di RiMe, insieme anche a Sebastiana Nocco (la seconda delle due segretarie di Redazione) hanno messo a disposizione un’enorme quantità di tempo e di buona volontà nel nuovo lavoro redazionale che ci ha visto impegnati con la pubblicazione sincrona di tre fascicoli.
A tutte loro, un sentito ringraziamento per quanto hanno fatto e faranno.
Ad Maiora

Luciano Gallinari
Direttore responsabile
RiMe. Rivista dell'Istituto di Storia dell'Europa mediterranea